Programma dei Festeggiamenti

PROGRAMMA 2017 –  XLIV edizione

SABATO 30 SETTEMBRE

IMBANDIERAMENTO DELLA CITTA’ CON I VESSILLI RIONALI

Ore 17:30 – Piazza San Francesco e per le vie del centro – “BANNO DELL’ANNUNTIO”
Lettura del Bando di Inizio dei Festeggiamenti

Ore 18:00APERTURA MOSTRE

Ore 18:30 – Palazzo Vecchio, Sala dei Priori – Inaugurazione della mostra del pittore MANLIO BACOSI un protagonista dell’arte umbra della seconda metà del novecento “dall’informale al paesaggismo” in collaborazione con: Regione dell’Umbria, Comune di Perugia, Fondazione CARIT

Ore 19:30 – Apertura delle “TABERNE RIONALI

Ore 21:30 – Piazza San Francesco – Eesibizione del gruppo dei “PICCOLI BANDIERAI” di San Gemini

Ore 22:15 – Piazza San Francesco – “BANNUM PROVOCATIO” – Lettura dei Bandi di Sfida tra i due Rioni

DOMENICA 1 OTTOBRE

Ore 16:00 – Piazza San Francesco GIOCHI TRADIZIONALI i due rioni si sfidano in giochi che da secoli caratterizzano i momenti di festa delle popolazioni rurali

Ore 17:00 – sala multimediale S.M. Maddalena – “OCCHIO NON FU MAI SAZIO DI VEDERE” inaugurazione mostra fotografica di Agnese CASCIOLI – artigiana della luce. Viaggio visivo alla scoperta dei cinque sensi: preziosi strumenti del sapere, diaboliche armi di tentazione. Quadri fotografici tra filologia ed emozioni per assaporare le antiche simbologie medievali. Manifestazione a cura dell’Ente Giostra dell’Arme

Ore 18:30 – Piazza S. Francesco – “AL SUONO DI TAMBURO” Manifestazione a cura del Gruppo Tamburi del Rione Rocca “Lucio Bartolucci” Le coreografie del gruppo sono il supporto per l’ascolto delle più belle marcie suonate negli ultimi anni. I suoni del tamburo si vestono di valenze medievali.

Ore 21:30 – Piazza San Francesco- La compagnia AMORUA presenta:  “L’INCANTESIMO DEL FUOCO” coreografie, spettacoli con il fuoco e giocoleria varia

LUNEDÍ 2 OTTOBRE

Ore 21:30 – Piazza San Francesco – Cerimonia storico-rievocativa “INVESTITURA DEL PODESTA’” Con la partecipazione del gruppo d’arme “LA COMPAGNIA DELL’ARIETE” e del gruppo artistico “DANZE MEDIEVALI“ di Todi

MARTEDÍ 3 OTTOBRE

Ore 21:15 – Piazza San Francesco – Spettacolo teatrale – la compagnia DELL’INSERENATA  presenta “STORIA DI MARION E ROBIN”   manifestazione a cura del Rione Piazza

ORE 21:15 – Abbazia di San Nicolò – PAESAGGI SONORI – Concerto in omaggio a Manlio BACOSI

TriTone  quartet
Con la speciale partecipazione di Massimo BARTOLETTI alla tromba
(a cura dell’Ente Giostra dell’Arme  in collaborazione con l’Associazione Valorizzazione del Patrimonio Storico di San Gemini)

MERCOLEDÍ 4 OTTOBRE

Ore 21:00  Chiostro del Museo Guido Calori – “QUI NESSUNO TEME LA MORTE MA PER BACCO SFIDIAMO LA SORTE”. Degustazione guidata di vini a cura dell’AIS Umbria . Un percorso sensoriale tra calici di vino e scene teatrali.

(Sottoscrizione 15 euro – prenotazione obbligatoria al 3407202622)
Manifestazione a cura del Rione Rocca

GIOVEDÍ 5 OTTOBRE

Ore 21:15 – chiesa di San Francesco – CONCERTO di musica classica con:
Emanuele GRIGIONI – Pianoforte
Emanuela CARDUCCI – flauto
Marco CORSALINI  – Clarinetto

Manifestazione a cura dell’Ente Giostra dell’Arme

VENERDÍ 6 OTTOBRE

Ore 18:00 – Museo Calori – in collaborazione con SLOW FOOD Terre dell’Umbria meridionale IL VIAGGIO DELLE SPEZIE E LA CUCINA MEDIEVALE Racconto, laboratorio sensoriale e degustazione

Ore 21:30 – Piazza San Francesco – Piazza San Francesco – spettacolo teatrale – il Gruppo Teatro Mezule presenta “PLUTONIS REGNA”
Manifestazioni a cura Ente Giostra dell’Arme

SABATO 7 OTTOBRE

Ore 17:15 – Piazza S. Francesco “AD PLATEA EX CORPOSIS SENSIBUS” un viaggio nel passato che stimolerà la percezione dello spettatore

Ore 19:00 – Piazza San Francesco – Esibizione del Gruppo Tamburi “Lorenzo Caporali” del Rione PIAZZA

Ore 21:30 – Piazza Palazzo Vecchio – Piazza San Francesco – “L’ENFERNO” viaggio nei cinque sensi dell’inferno di Dante. Due attori sulla scena ripercorrono il viaggio onirico del Poeta di Firenze nei 5 canti più significativi dell’Inferno; lo fanno utilizzando di volta in volta i cinque sensi che l’uomo ha a disposizione per percepire il mondo che lo circonda

Spettacolo teatrale con  EDOARDO SIRAVO e Germano RUBBI
Musiche di Francesco VERDINELLI, regia di Germano RUBBI
Una produzione “MAGAZZINI ARTISTICI” in collaborazione con il RIONE PIAZZA

DOMENICA 8 OTTOBRE

Dalle 15:30  per le vie del Borgo – “STUPOR SENSUS” La scoperta dei cinque sensi nella vita medievale tra spezie esotiche,il Giullare Cortese, l’arte dell’affresco. Laboratori di scrittura medievale e di canestri di vimini su prenotazione (sottoscrizione per i laboratori 10 euro. Prenotazione obbligatoria al 3407202622)

Dalle ore 16,00 Centro multimediale S.M.Maddalena Esposizione di strumenti musicali medievali e pre-rinascimentali della liuteria Giordano CECCOTTI

Ore 21,30 – chiesa di San Giovanni Battista – Concerto: i “ ENSEMBLE LAUS VERIS” presentano “Sollazzo e Saporetto” un caleidoscopico viaggio sonoro con letture di poesie medievali. Musicisti: Giovanni Cantarini, Giordano Ceccotti, Peppe Frana, Enea Sorini.

Manifestazione a cura del Rione Rocca

LUNEDÍ 9 OTTOBRE - FESTA DI SANTO GEMINE

Ore 11:00 – Chiesa di Santo Gemine “SANTA MESSA”  Solenne Celebrazione Eucaristica in onore del Santo Patrono

Ore 16:30 – Solenne Processione, lungo le vie del borgo, in onore del Santo Patrono

Ore 21:30 – Chiesa di San Francesco – Concerto della “BANDA MUSICALE CITTA’ DI SAN GEMINI”

 Ore 23:00 GRANDE SPETTACOLO PIROTECNICO”

a cura dell’Ente Giostra dell’Arme in collaborazione con la ditta “Eurofireworks” di Pirotecnica Gianvittorio S.a.s.

MARTEDÍ 10 OTTOBRE

Ore 21:30- Abbazia di San Nicolò – “INVESTITURA DEI CAVALIERI DEL RIONE PIAZZA”  Manifestazione storico-rievocativa a cura del Rione Piazza

MERCOLEDÍ 11 OTTOBRE

Ore 21:30 – Chiesa di San Giovanni Battista – “INVESTITURA DEI CAVALIERI DEL RIONE ROCCA” – Manifestazione storico-rievocativa a cura del Rione Rocca

GIOVEDÍ 12 OTTOBRE

Ore 21:30 – Piazza San Francesco – Cerimonia della “PESATURA DEI CERI” – Manifestazione storico-rievocativa a cura dell’Ente Giostra dell’Arme  in collaborazione con il Rione Piazza ed il Rione Rocca INTERVERRA’ LA CORALE “CASVENTUM” DI SAN GEMINI

VENERDÍ 13 OTTOBRE

Dalle ore 21:00 – chiostro di S.M. Maddalena e chiostro Museo Calori – “I CINQUE SENSI” monologhi e dialoghi in tutti sensi – Scene teatrali con la regia di Germano RUBBI  Manifestazione a cura dell’Ente Giostra dell’Arme

SABATO 14 OTTOBRE

Ore 11:00 – “Alla scoperta del Borgo e dei suoi Monumenti”, visita guidata a cura degli alunni della Scuola Media di San Gemini

Ore 15:00- Campo de li Giochi – PROVE UFFICIALI DELLA GIOSTRA DELL’ARME

Ore 21:15- Piazza San Francesco – ESIBIZIONE DEL GRUPPO SBANDIERATORI SAN GEMINI

Ore 22:00 – Piazza San Francesco e lungo le vie del centro “CORTEO STORICO” – Antico cerimoniale previsto per la ricorrenza della festa del Santo Patrono protettore della città.  Il corteo è aperto dalle Autorità Comunali, capeggiate dal Podestà, seguito dalla figura di maggior rilievo religioso; l’Abate di San Nicolò, contornato da alcuni monaci benedettini, dai gonfaloni dei due Rioni, dai cavalieri giostranti, dalle Corporazioni di Arti e Mestieri, dalle famiglie nobili e dai Capi delle Decine della Milizia Popolare.

DOMENICA 15 OTTOBRE

CAMPO DE LI GIOCHI

Ore 14:30 – Ingresso dei “CORTEO DEl COSTUMANTI DEl RIONI”

Ore 15:30 – Esibizione del “GRUPPO SBANDIERATORI DI SAN GEMINI” 

Ore 16:00XLIV EDIZIONE DELLA GIOSTRA DELL’ARME  Suggestiva gara tra i cavalieri del Rione Piazza e del Rione Rocca per la conquista del Palio. Ogni cavaliere deve infilare un anello con un giavellotto e scagliarlo contro un bersaglio a forma di scudo gentilizio diviso in settori dai differenti punteggi.

Inoltre, per tutto il periodo della festa rimarranno aperte al pubblico le seguenti mostre di pittura:

  • Sala culturale Stazione di Posta San Gemini “UMBRIA VERA” nell’ambito del ProgettoAteliers dei Monti Martani” a cura dell’Associazione Valorizzazione del Patrimonio Storico di San Gemini
  • Museo dell’opera di Guido Calori mostra dell’artista Umbro BATTAGLINI “excursus nelle opere di un artista tra disegni, sculture, incisioni”